News

Addio a Ninuccio. ultimo eroe italiano

Roburent in lutto per la morte di “Ninuccio”, insieme a venti giovani fu catturato dai nazisti il 21 marzo 1944.

Loading...

E’ morto a 98 anni Giovanni Durello, «Ninuccio», l’ultimo eroe della seconda guerra mondiale, ostaggio catturato dai nazisti il 21 marzo 1944 con altri 20 giovani, dopo la battaglia di Valcasotto.

I ragazzi rischiarono la fucilazione: si salvarono grazie all’intervento del vescovo, monsignor Sebastiano Briacca. Con gli altri giovani, «Ninuccio» venne poi trasferito in Germania dove rimase diversi mesi prigioniero. Gli venne conferita la Medaglia d’Onore, che ritirò il 2 giugno 2012 in Prefettura a Cuneo. Durello abitava a Vicoforte con le due sorelle, con cui aveva a lungo gestito il ristorante «Le Maddalene», a Roburent.

L’addio è in programma mercoledì 15 aprile in forma priva secondo le disposizioni governativa per il coronavirus nel cimitero di Roburent.