News

Al Bano si confessa: “É così da sempre”. Parole toccanti e struggenti di un uomo stanco.

Al Bano ha deciso di fare una confessione dolorosa sulla scomparsa della figlia Ylenia, ed è stato sempre così ma nell’approfondimento cercheremo di capire a cosa l’uomo fa riferimento.

Loading...

Al Bano la confessione dolorosa: “E’ così da sempre”

Il cantante, insieme alla ex moglie Romina Power, hanno subito una gravissima perdita, quella della figlia Ylenia, e sicuramente, nonostante tutto, hanno dovuto trovare un modo per affrontare questo immenso dolore. La perdita della loro bambina, sicuramente ha messo a dura prova la loro relazione, e nonostante, si mormori che sia morta, in qualche parte del mondo, loro non hanno perso mai la speranza.

Ad oggi, ancora non si conoscono quali siano i veri motivi della scomparsa e che fine abbia fatto realmente il corpo della povera donna Ylenia Carrisi. In una recente intervista Al Bano ha espresso la sua idea sui giornalisti proprio sulla testata giornalistica, “Il Fatto Quotidiano” dicendo: “Sono sciacalli, va avanti così da sempre.

É stato detto da un noto inviato, che subito dopo la scomparsa, io tenessi Ylenia sequestrata in casa per farmi pubblicità e aumentare la notorietà che in quel periodo aveva perso tonicità. Addirittura, pretendeva pure di intervistarmi”.

Al Bano

La scomparsa di Ylenia viene ancora oggi strumentalizzata, ma durante questa intervista Al Bano si è mostrato anche molto orgoglioso. Il motivo per cui si è mostrato orgoglioso è perché la figlia Jasmine Carrisi vuole seguire le impronte del padre, tanto che la stessa Jasmine ha dichiarato: “Ha realizzato un suo personale brano, dal titolo Ego, con tanto di video annesso. E’ lontano dalla mia idea di musica, ma spacca”.

Il cantante ha raccontato anche i suoi nuovi progetti, compresa la canzone “Mamma Terra violentata dall’umanità”, un progetto che nella sua mente ha lo scopo di coinvolgere tantissimi grandi nomi, come Massimo Ranieri e Gianni Morandi, che hanno fatto la storia della musica leggera italiana.