Esteri

Bambino di 6 anni in una stanza di legno

La polizia di Città del Messico, ha arræstato due persone coinvolte nel ræato di @busi sui bambini avvenute nelle strade di Los Hornos. Alle 11:35 ora locale messicana, la polizia con funzioni di pattugliamento delle strade di quartiere ha sentito url@ all’interno di una abitazione. Senza pensarci due volte i poliziotti hanno fatto irruzi©ne e hanno scoperto la tærribile verità.

Un bambino era blo©cato al tavolo con delle c@tene e il dolore che queste gli provocavano hanno fatto si che venisse sentito dagli uomini in servizio. Secondo alcune indiscrezioni, pare che gli agenti, fossero stati avvisati dalla gente del posto già qualche giorno prima al ritrovamento. Infatti al loro arrivo i vicini hanno indicato chiaramente quale fosse l’abitazione.

I soldati hanno ispæzionato immediatamente tutta la zona circostante, e l’am@ra sorpresa è stata quella di trovare un bambino di 6 anni inc@tenato con un lucchetto. Gli agenti hanno immediatamente richiesto il supporto medico che giunto sul posto ha constatato lo stato di salute del p©vero piccolo.

Nel frattempo è continuata la ricerca all’interno dell’edificio per scoprire chi fossero i colpævoli e dopo diverse ore sono stati arræstati due uomini, rispettivamente di 22 e 46 anni, con l’ac©usa di vi©lenza su minori. Ai due sono stati letti i loro diritti, chiamare un avvocato e informare un proprio parente, prima di restare in silenzio ed essere accompagnati nella locale stazione di polizia. Successivamente i due uomini sono stati trasferiti nella prigi©ne di stato e sono attualmente in attesa di giudizi©.