Spettacolo

“C’è posta per te”: è tutta una fiction. Dopo la puntata di sabato Roberto e Angela tornano insieme. Lui, una dedica sui social che spiazza tutti.

Nel corso della puntata del 26 gennaio di C’è Posta per Te Roberto ha manifestato l’intenzione di non concedere una nuova chance ad Angela. Quest’ultima ha deciso di partecipare al programma per chiedergli scusa e per ricucire una relazione che si era bruscamente interrotta dopo otto anni. Una rottura determinata dai colloqui sempre più frequenti della palermitana con un parente che, tra l’altro, le aveva regalato un telefono cellulare. “Questa persona era solo un confidente, non ho mai tradito il mio compagno” – ha chiosato la giovane.

Loading...

Il siciliano si è presentato in studio accompagnato dai fratelli che si sono mostrati palesemente contrari ad un riavvicinamento. La discussione è stata rovente con la ragazza che ha sottolineato le mancanze del fidanzato ed alcuni suoi atteggiamenti sopra le righe.

Dall’altra parte Roberto ha spiegato di essere certo del tradimento e di non avere nessuna intenzione di fare un passo indietro. Qualcosa è cambiato dopo la registrazione della trasmissione. Tra la coppia sarebbe tornato il sereno come dimostrano le recenti foto pubblicate sui profili social.

Roberto nel mirino dei social

“Ti ho cresciuta io, ultimamente non ti prendevi neanche cura della casa”. Le dichiarazioni di Roberto, nel corso della terza puntata di C’è Posta per Te, hanno provocato accesi dibattiti tra i seguaci della trasmissione televisiva. In molti sui social hanno puntato l’indice contro il siciliano per il suo modo di porsi nei confronti della fidanzata. “Nel 2019 si devono sentire ancora certi discorsi” – la critica che la maggior parte degli utenti hanno rivolto all’uomo.

Inoltre Angela ha dichiarato che il compagno gli ha ribadito più volte che l’avrebbe sposata solo se l’avesse reso padre pur sapendo che la giovane non può avere figli. La palermitana ha spiegato di essersi avvicinato a quest’uomo perché ha attraversato un momento difficile dopo la morte del fratello e, comunque, ha precisato di non averlo mai tradito.