News

Dopo 8 tentativi è riuscita a diventare mamma per la seconda volta.

Una donna di 35 anni è diventata mamma bis dopo 8 aborti.

Paola Leo, una casalinga trentacinquenne e Franco Lordi, un allevatore quarantunenne, sono diventati per la seconda volta genitori.

Paola, di San Gregorio Magno, prima di coronare il suo sogno, nel 2014 con la prima figlia Noemi, ha subito 8 aborti spontanei e un intervento di metroplastica per via isteroscopica, un intervento attuato per correggere anomali anatomiche dell’utero.

Dal momento che soffriva di tiroidite la donna assumeva un anticoagulante per evitare che la formazione di trombi causasse altri aborti.

Questa gravidanza di Paola è proseguita bene fino al 23 Aprile, cioè fino alla 34° settimana quando la donna ha avuto una rottura della membrana con fuoriuscita di liquido amniotico.

Il giorno successivo i medici del Ruggi d’Aragona di Salerno hanno deciso di intervenire con un taglio cesareo.


Paola e Franco hanno avuto un’altra bella bambina: Nicole. La bimba alla nascita pesava 1,850 grammi.

Sia la mamma che la piccina sono in ottime condizioni.

Unimamme, cosa ne pensate di questa bella storia di cui si parla su Il Messaggero?