Cronaca

É arrivato l’esito su Edoardo, il piccolo sfortunato di Mirabilandia.

Al momento si tratta di informazioni ancora ufficiose, ma in base a ciò che si apprende da fonti investigative l’esito dell’aut©psia sul corpo del piccolo Edoardo conferma la m©rte avvenuta per annægamento. Il bimbo dunque è rimasto diversi minuti con la testa completamente sotto all’acqua senza che nessuno si accorgesse di nulla. Come si vede anche dalle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso tutta la scena la mamma lascia il bimbo vicino ad uno scivolo e poi si allontana per quei malædetti otto minuti.

Né lei né i bagnini presenti si accorgono di nulla e si rendono conto che Edoardo sta annægando. Il legale della mamma di Edoardo, l’avvocato Giovanni Zauli del Foro di Forlì-Cesena, si dice fiducioso e ha spiegato come stiano emergendo dati “che confortano quanto questa difesa sta acquisendo: ovvero che la mia assistita farà il procæsso sul banco delle persone offæse”.

Cosa si vede nel video delle telecamere di Mirabilandia

In base a ciò che si apprende da quel video della durata di 8 minuti si vede la madre lasciare il bimbo vicino ad uno scivolo con l’acqua alta 30cm. La madre gli avrebbe detto di non muoversi che sarebbe tornata subito. Poi si vede il piccolo allontanarsi attratto dalla baby dance. Inizialmente lo si vede giocare poi andare in difficoltà e infine andare sotto l’acqua alta in quel punto 110cm.

Poi le correnti della piscina avrebbero spostato il corpo fino al punto in cui è stato ritrovato. I bambini intorno a lui erano molti ma incredibilmente nessuno di loro si è accorto di nulla. In molti lo sfiorano e gli passano accanto. Per tre di quegli 8 minuti di video Edoardo ha la testa sott’acqua.