Gossip

É stato svelato il motivo per cui George Clooney, tiene nascosti i suoi due figli. L’indiscrezione, pesante, arriva proprio dalla sua villa sul Lago di Como. Spuntano anche degli scatti “Rubati”.

Guai in vista per Voici, magazine francese che per primo ha pubblicato in copertina le foto di Ella e Alexander, i gemelli nati dal matrimonio tra George Clooney e Amal Alamuddin. La coppia ha annunciato che perseguirà legalmente la rivista e i paparazzi che hanno realizzato le foto in questione. In una nota, il divo hollywoodiano spiega che quegli scatti sarebbero stati ottenuti illegalmente in quanto i fotografi avrebbero “scavalcato le nostre recinzioni, si sono arrampicati sugli alberi e scattato illegalmente foto dei bambini dentro casa”. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Da qui la furia di Clooney e consorte che hanno dato mandato ai propri legali di perseguire legalmente sia i fotografi che la rivista che per prima ha pubblicato quegli scatti. Le foto mostrano i gemellini nati il 6 giugno scorso tra le braccia di George e Amal, fotografati a Villa Oleandra, la residenza italiana sul Lago di Como. Si tratta di immagini che potrebbero costare care e per le quali Clooney e il noto avvocato diventato sua moglie hanno promesso battaglia in tribunale. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Il silenzio stampa sulla gravidanza

Che Clooney e signora non avessero intenzione di condividere i dettagli della gravidanza e della loro nuova vita da genitori era emerso già all’epoca in cui Amal era incinta. I due hanno reso nota la notizia della dolce attesa solo a gravidanza inoltrata, quando al parto mancava ormai pochissimo. Come se non bastasse, i neo genitori hanno speso recentemente circa 3 milioni di dollari per garantire la sicurezza dei loro figli all’interno della villa nel Berkshire in cui risiedono. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Assoldate per garantire la privacy dei piccoli decine di bodyguard, oltre a una serie di telecamere di sicurezza, laser e sensori di movimento. Si tratta di misure che avrebbero scoraggiato anche il paparazzo più audace, ma che non sono state estese alla residenza dei Clooney in Italia, località in cui i due sono stati pizzicati per la prima volta insieme ai loro bambini. (Continua a leggere subito dopo la foto)