Religione

Fu con questa preghiera che un brasiliano ottenne il miracolo della Santa Madre Teresa di Calcutta

All’ospedale di Santos, gli fu diagnosticato un idrocefalo e otto ascessi sparsi in tutto il cervello. Durante il ricovero, sua moglie andò a cercare aiuto spirituale da padre Elmiran Ferreira, della parrocchia di Nossa Senhora Aparecida, nella vicina città di São Vicente.

Il prete le diede la medaglia di Madre Teresa di Calcutta, che la donna posò sul cuscino del marito in ospedale, oltre a pregare per la sua intercessione per la guarigione. Con il marito in stato di incoscienza in sala operatoria, uno dei dottori se ne andò per farsene un po ‘. Nel frattempo, l’uomo si è svegliato, ha ripreso conoscenza e ha preso il caffè da solo. L’operazione, programmata per il giorno successivo, è stata semplicemente annullata.

Oltre alla medaglia, Padre Elmiran ha dato alla famiglia una preghiera da pregare intensamente all’allora Beata Madre Teresa. Hanno pregato. Secondo la sua testimonianza, “Madre Teresa divenne conforto e incoraggiamento in quel lungo viaggio”.
Ma quale preghiera era che la famiglia facesse e venisse curata, adorando il giovane con il miracolo della guarigione?

Ecco la preghiera:

“Beata Teresa di Calcutta, hai permesso che l’assetato amore di Gesù sulla Croce diventasse una fiamma viva dentro di te.Sei diventato la luce del suo amore per tutti.Si ottiene dal cuore di Gesù …(chiedi grazia qui). Insegnami a lasciare che Gesù penetri e possegga tutto il mio essere, così completamente che anche la mia vita possa irradiare la sua luce e amare gli altri.Amen.“