News

Giusy Pepi: la donna scomparsa torna dalla sua famiglia.

Il caso di Giusy Pepi, la donna scomparsa e poi ritrovata a Palermo, torna di dominio pubblico: infatti, sei mesi dopo, la donna ha scelto Pomeriggio 5 per raccontare quanto avvenuto e fare il punto sulla sua situazione. Le sue tracce si persero scorso 15 ottobre: successivamente, il 21 novembre, la donna è stata ritrovata a Palermo e sembra chiaro che si sia trattato di un allontanamento volontario.

Ospite di Pomeriggio 5 Giusy Pepi

La giovane mamma ha accusato il marito Davide Avola, spiegando agli inquirenti di essere fuggita alle violenze domestiche e per questo è tenuta custodita in una struttura protetta. Ma in molti sostengono l’innocenza dell’uomo. La donna torna a far parlare di sé ora e lo fa partecipando a Pomeriggio 5, non è sola però. Ad accompagnare Giusy Pepi ci sono il marito e i due figli.

Dunque, a distanza di mesi e dopo tutto quello che è accaduto, la donna e il marito sarebbero tornati insieme. Giusy Pepi, nelle settimane della scomparsa, ha vissuto in condizioni difficili: “”In quelle settimane ha vissuto in un ambiente rischioso, dormiva all’interno di un vagone di un treno e andava a mangiare ogni giorno alla Caritas.

Ci ha raccontato di aver vissuto in condizioni di restrizioni da diversi anni“. Oggi a Canale 5 ha spiegato: “Io sono felicissima di esser ritornata con la mia famiglia, soprattutto con i miei figli”. Anche il marito ha detto che quanto accaduto è acqua passata: “Cerchiamo di dimenticare tutto”.