News

Il coronavirus fa un’altra vittima illustre… ci mancherai

Il coronavirus si è portato via Fausto Benvenuti, il 71enne cervese conosciuto da tutti per il sorriso e il suo legame di una vita con il mare della città. Lanciò la moda dei ‘banana boat’ che lo introdussero nel mondo dei vip. È morto nella notte tra mercoledì e giovedì e, appena giunta la notizia, i messaggi di cordoglio sono arrivati in maniera incessante.

Loading...

Carlo Morgagni, storico fotografo e ‘paparazzo’ della riviera romagnola ha un ricordo chiaro di tutta la vita di Fausto che conosceva bene “me lo ricordo da quando, nei primi anni della sua attività, faceva lo sci nautico. Nel tempo ha iniziato con i ‘banana boat’ che lo hanno reso celebre. Tutti volevano salirci. Era un gommone a forma di banana che lui trascinava in mare guidando il motoscafo. Stava posizionato davanti al bagno Papeete di Milano Marittima, insieme alla moglie. I turisti facevano a gara per fare un giro, poi sono arrivati i personaggi famosi che frequentavano Milano Marittima.

Ci sono saliti tutti sulla ‘banana boat’, chi passava di lì voleva fare un giro. Aveva avuto una idea geniale, che poi altre località turistiche gli hanno copiato. In quegli anni Fausto era famoso, lo ricordo sempre in giro insieme alla moglie. Aveva due figli. Da qualche anno era in pensione, ha lavorato una vita in una ditta di metalmeccanica di Ravenna mentre in estate dedicava il suo tempo al mare con le celebrità che sono passate da Milano Marittima”.

Fausto Benvenuti era un personaggio di Cervia e della riviera romagnola, che con i turisti sapeva creare subito un rapporto legato al sorriso e all’ospitalità. Con il suo gommone a forma di banana è diventato celebre, lanciando una moda che poi è stata replicata da altri.

Cesare Brusi, direttore Confcommercio Ascom Cervia, lo ricorda così: “Fausto era conosciuto come un uomo della spiaggia, che intratteneva i turisti. Era l’inventore dei ‘banana boat’ e svolgeva anche altre attività legate al mare. Un uomo che, a modo suo, ha fatto turismo; un personaggio molto simpatico. Saranno tanti i turisti che ne sentiranno la mancanza. Colgo l’occasione per porgere le condoglianze alla famiglia”.