Società

Molti hanno l’abitudine di riempire la bottiglia di plastica svuotata. In molti non sanno che questo passaggio è molto pericoloso per la nostra salute. Il motivo? Molto semplice…

Alzi la mano chi, almeno una volta, non ha riempito una bottiglia di plastica dopo aver terminato l’acqua che conteneva. Un’abitudine che hanno tantissime persone, ma che sarebbe sbagliata. Secondo gli esperti, infatti, riempire una bottiglia di plastica vuota comporterebbe dei pericoli per la nostra salute.

Ecco perché non dovresti mai riempire la tua bottiglia di plastica una volta terminata l’acqua: i danni per la salute

Per la produzione di materie plastiche viene utiizzato il bisfenolo A, una sostanza che può penetrare nell’acqua e far crescere rapidamente batteri pericolosi per la salute.

Kent Atherton, CEO della tecnologia PuriBloc, ha dichiarato. “Purtroppo, molte persone che acquistano bottiglie d’acqua di plastica lo fanno perché credono di fare una scelta salutare quando è più probabile che sia vero il contrario. Anche i prodotti senza BPA non sono sicuri poiché i produttori stanno sostituendo altri prodotti chimici estrogenici, non così ampiamente conosciuti, che possono rappresentare lo stesso pericolo per la salute umana”.

La professoressa Stephanie Liberatore sulla rivista accademica The Science Teacher ha, inoltre, spegato: “Il vantaggio delle bottiglie d’acqua è che, come tutti i contenitori per bevande, entrano in contatto con la bocca e le mani, che ospitano molti germi. Le loro aperture sono piccole, il che le rende difficili da pulire. Questo, combinato con il loro ambiente umido, può rendere le bottiglie d’acqua un terreno fertile per i batteri”.