News

Nicoletta Mantovani, La moglie del “Grande Maestro” Luciano Pavarotti, oggi racconta del suo dramma e della sua malattia che non le da tregua.

La vedova del grande tenore si confessa ad un noto magazine

Nicoletta Mantovani, la vedova di Luciano Pavarotti ha rilasciato una lunga intervista al magazine ‘Grazia’. Nel corso della chiacchierata la moglie del grande tenore ha parlato del suo attuale stato di salute, ovvero di una patologia che l’ha colpita diverso tempo fa, la sclerosi multipla. (Continua a leggere subito dopo la foto)

“Quando ho ricevuto la diagnosi avevo 23 anni e stavo già con Luciano. Lui mi chiese di non parlarne con nessuno per lasciarmi libera di vivere in modo normale la mia vita”

, ha dichiarato la donna affermando anche di essersi resa conto solo ora che è importante condividere il dolore con gli altri. Nonostante questa malattia per certi versi invalidante, la vedova di Pavarotti ha subito diversi interventi che le hanno migliorato il suo stile di vita. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Nicoletta Mantovani e l’amore per la figlia Alice

Nel corso dell’intervista Nicoletta Mantovani ha affermato di trovare la forza solo grazie all’amore che prova per sua figlia Alice. Quest’ultima ormai è una ragazzina visto che ha 15 anni. Una figlia nata dal matrimonio del compianto Luciano Pavarotti. Poi la donna ha parlato anche di fede facendo le seguenti dichiarazioni:

“Pregare mi aiuta molto e pure il lavoro è molto importante. Mi tiene occupata anche la casa in cui vivevo con Luciano”.

Carlotta, inoltre, ha rivelato di aver trasformata la sua casa in un vero e proprio museo per poter dare la possibilità a tutti di conoscere chi era davvero Pavarotti. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Nicoletta Mantovani è innamorata?

L’intervista poi si è spostata in un capitolo più intimo. Infatti il giornalista ha chiesto a Nicoletta Mantovani se attualmente ha un compagno. Dopo la morte di Pavarotti la donna aveva intrapreso una relazione ma poi si è conclusa. (Continua a leggere subito dopo la foto)