Benessere

Non a tutti può piacere la pratica del sæsso ©rale, ma da oggi è spopolata “Cleopatra”. Una nuova tecnica che vi farà cambiare idea.

Se vuoi sentirti la Queen delle Queen in camera da letto, non ti resta che provare l’unica posizione in grado di renderti tale: “La posizione di Cleopatra”. Questa è una posizione, piuttosto semplice da attuare ma, che allo stesso tempo riesce a far perdere la testa a molte donne, per l’alto gradi di eccit@zione che è in grado di offrire. (Continua a leggere dopo la foto)

Qual è la cosa più bella di questa posizione? Partiamo dal presupposto che fa g©dere da matti e allo stesso tempo non è faticosa il che risulta essere positivo. Insomma, dalle premesse possiamo dire che quasi quasi, ci è venuta l’acquolina in bocca. Quindi, passiamo adesso alla spiegazione vera e propria che sicuramente sarà più interessante. (Continua a leggere dopo la foto)

Come si mette in atto la posizione di Cleopatra.

La donna è seduta sulle sue gambe che sono leggermente aperte e piegate. Sempre la donna appoggia le sue mani dietro se stessa per sostenere il resto del corpo. E il compito dell’uomo quale sarebbe? L’uomo, praticamente si deve inginocchiare davanti alla sua donna e deve praticarle del sæsso or@le. (Continua a leggere dopo la foto)

La donna, che in questa situazione si ritrova ad avere anche due mani libere, può guidare la testa del suo uomo affinché possa raggiungere un piacere sc©nvolgente. Vi sembra semplice? Beh, prima di giudicarla, mettetevi all’opera. Con un minimo di sforzo potrete ottenere un risultato esaltante. Provare per credere. (Continua a leggere dopo la foto)