Gossip

Pamela Prati e, finalmente, tutta la verità su Mark Caltagirone. Eliana confessa quello che in pochi si aspettavano.

Dagospia lancia una vera e propria bomba. Durante la prossima puntata di Live! Non è la D’Urso, in onda il prossimo 22 maggio, Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati, potrebbe finalmente dire tutta la verità sul misterioso Mark Caltagirone.

Ormai non si parla d’altro. Mark Caltagirone, promesso sposo di Pamela Prati, esiste o è solo frutto dell’immaginazione di un’ex showgirl e delle sue agenti? Questa storia ha riempito insieme ai suoi protagonisti i più importanti salotti della televisione italiana. Ora, probabilmente, su questa assurda vicenda sta per essere impressa la parola “Fine“. Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati, durante la prossima puntata di Live! Non è la D’Urso farà delle shoccanti rivelazioni: “In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone“.

Caso Pamela Prati, le shoccanti rivelazioni di Eliana: “In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone”

Tutto è partito a dicembre, con l’annuncio da Barbara D’Urso da parte di Pamela Prati delle sue imminenti nozze con un tale Mark Caltagirone. Da lì è iniziata la “caccia all’uomo” per cercare di capire chi fosse il futuro marito della Prati. La redazione di Dagospia è stata la prima a sollevare dei dubbi circa l’esistenza dell’uomo che non voleva in alcun modo mostrare la propria immagine.

L’inchiesta della redazione di Roberto D’Agostino ha portato a galla numerose incongruenze ed alcuni particolari che hanno subito condotto a credere che in realtà questo Mark Caltagirone non fosse mai esistito e che si trattasse di una trovata pubblicitaria, una truffa per riportare a galla l’immagine dell’ex soubrette. La notizia ha sconvolto non solo i telespettatori, ma anche tutti coloro che su questo matrimonio ci avevano investito. Una vera e propria soap opera di cui però sembra che l’ultima puntata andrà in onda il prossimo 22 maggio. Eliana Michelazzo, manager di Pamela Prati, più volte di accusata di essere stata complice della “truffa”, ha deciso di rivelare a Barba D’Urso la verità su Mark Caltagirone.

“In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone – dirà la Michelazzo- l’ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di quell’uomo è diversa da quella della telefonata avvenuta nel programma Live. A questo punto credo non esista”. Eliana, secondo quanto riportato da Dagospia dirà: “Io sono stata la prima vittima di questo sistema. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome.

Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità”. La Michelezzo concluderà il proprio intervento con un’inquietante esternazione: “Dopo questa mia confessione ho paura, non voglio avete contatti con nessuno, dovrei andare all’estero o in un posto isolato dal mondo come un convento o la casa del Grande Fratello“.