Società

Pensa di essere incinta ma invece riceve una notizia shock

L a protagonista di questa storia è una mamma di nome Lauren Knowles che, non molto tempo fa, ha scoperto di essere in dolce attesa del suo secondo figlio. Insieme a suo marito Trent, lo desiderava da moltissimo tempo.

Ma dopo 7 settimane dal test di gravidanza positivo, ha scoperto qualcosa di veramente scioccante, qualcosa che ha cambiato la sua vita per sempre. Si è accorta che qualcosa non andava, quando ha iniziato ad avere delle strane perdite. E’ corsa al pronto soccorso per fare l’ecografia, ma i medici hanno scoperto una cosa terribile.

Quella di Lauren non era una normale gravidanza, purtroppo la donna aveva una “gravidanza molecolare”, un errore genetico durante il processo di fecondazione che porta alla crescita di tessuto anormale all’interno dell’utero. Dentro di se aveva una massa crescente di cisti maligne.

“Un tumore sta crescendo dentro di me, nello stesso modo in cui cresce un bambino, con lo stesso tipo di ormoni. Ecco perché il test di gravidanza è stato positivo”, ha raccontato Lauren.

I medici hanno iniziato rimuovendo i tessuti cancerogeni. Si è anche sottoposta alla chemioterapia, che l’ha portata alla perdita di capelli. Alla fine, dopo aver accusato un fortissimo crampo, Lauren ha “dato alla luce” la massa tumorale, da sola, in bagno.

“Questa massa aveva le stesse dimensioni di un feto di 17 settimane, quello era l’enorme tumore che era dentro di me. Ho sentito un enorme sollievo nel vederlo fuori. Grazie al forte trattamento che mi hanno dato, ho visto la luce alla fine del tunnel. “