Spettacolo

“Purtroppo…”. Shannen Doherty, che brutta notizia. L’annuncio a mezzo social e la foto in ospedale spezza in due il cuore dei fan. Forza, Brenda!

Nel 2015 la notizia del cancro. Mesi e mesi di cure e terapie aggressive e ad autunno 2017 l’annuncio: “Il cancro mi ha insegnato un diverso tipo di forza. Ora arriva da un luogo più vulnerabile e credo sia un bene. Mi sento graziata per essere in fase di guarigione e anche per aver avuto il cancro. Sono molto felice”. Parole di Shannen Doherty, meglio conosciuta come Brenda di Beverly Hills 90210 a Life & Style Magazine. Non aveva mancato di aggiornare anche i suoi fan della buona nuova.

Quegli stessi fan che hanno seguito passo passo l’avanzare di quella brutta bestia della malattia, che l’hanno incoraggiata e supportata anche solo con un cuoricino lasciato sotto a uno dei suoi numerosi post. Perché Shannen non si è mai vergognata della sua condizione, anzi. Ha sempre documentato tutto sui social. Non solo per rendere partecipi i suoi fan, ma anche per far sentire quelli nella sua stessa condizione meno soli. E sicuramente c’è riuscita. Non si è mai arresa e quando ha scoperto che la malattia stava regredendo ne era stata felicissima. (Continua dopo la foto)

Non ha mai smesso di lottare e la sua battaglia contro il cancro sembrava davvero finita a ottobre scorso, tanto che l’attrice 47enne era da poco tornata sul set per nuovi progetti professionali. Ma dopo aver rivelato che le ultime analisi, fatte un mesetto fa, non erano proprio perfette, ora sarà costretta a un’altra battuta d’arresto: dovrà sottoporsi a un nuovo intervento chirurgico.

Pasadena Civic Auditorium

Questo è il nuovo annuncio a mezzo Instagram che i suoi fan certamente non avrebbero mai voluto leggere. Eppure lei, Brenda, lo fa sapere con il sorriso che l’ha sempre contraddistinta. Da vera leonessa, che non ha paura di lottare ancora con tutte le sue forze. (Continua dopo le foto)

Ha postato una foto con accanto il suo medico e sotto, in un lungo post, ha spiegato tutto: “Il mio medico mi ha prelevato un po’ di sangue per il mio prossimo intervento chirurgico – scrive – Mars P è stato paziente con me e non ha nemmeno alzato gli occhi al mio stato d’ansia per le dimensioni dell’ago.

My doctor had me bank some blood for my upcoming surgery. Mars P was patient with me and didn’t even roll his eyes at my anxiety over the needle size. He was patient, kind and really good. As I sat there banking blood for myself, I asked him about some of the people also donating… especially the ones with TVs. So two of them come every 2 weeks and donate platelets which takes 2 hours. Another girl comes as often as allowed to donate blood. To say I’m moved by the generosity of people is an understatement. I’m vowing that as long as I’m cleared in the future, I will start donating. Thank you to those selfless humans that donate. Thank you to Mars and all at the clinic in Woodland Hills for your smiles and hard work. Thank you to the @americanredcross #humbledagain.

Un post condiviso da ShannenDoherty (@theshando) in data:

Era paziente, gentile e molto bravo”. Shannen non ha poi dimenticato di ringraziare tutti i volontari che ogni giorno donano il sangue: “Dire che sono commossa dalla generosità delle persone è un eufemismo. Prometto che quando potrò farlo inizierò a donare. Grazie a quegli umani disinteressati che donano. Grazie a tutti per i sorrisi e il duro lavoro”. Forza Brenda!