Benessere

Soffia sul pollice per qualche secondo e non crederai ai tuoi occhi a quello che accadrà al tuo corpo.

Prova a soffiare sul pollice: pazzesco l’effetto immediato sull’organismo – Il nostro organismo, sotto certi punti di vista, è alcuna un mistero, anche per gli scienziati. E’ possibile, infatti, utilizzare alcuni trucchetti semplici e veloci, per lenire molti disturbi e vari dolori. Per esempio, secondo il famoso otorino laringoiatra dottor Scott Shaffer, per eliminare il fastidiosissimo solletico alla gola sarà sufficiente grattarsi l’orecchio. “Quando i nervi dell’orecchio sono stimolati si crea un riflesso nella gola che può, a sua volta, provocare uno spasmo che allevia il fastidio” ha spiegato il medico.

Non è tutto. Se,, invece, avete problemi legati allo stress, tutto quello che dovrete fare sarà spruzzarvi dell’acqua fredda in faccia e mentre lo fate, si dovrà trattenere il respiro. Questo genererà nel vostro cervello il cosiddetto riflesso di immersione. Se, invece, il vostro terrore sono gli aghi, la prossima volta che dovrete sottoporvi all’iniziazione, nel momento in cui l’ago buca il vostro corpo, provate a tossire.

In questo modo, il cervello si concentrerà su altro e quasi non si accorgerà della siringa. Se avete il naso chiuso, poi, Avere seni chiuso è la cosa peggiore mai. spingete la lingua contro il palato, e premere le dita contro le sopracciglia. Questa pressione sul vomere attiverà un movimento avanti e indietro. Alla fine, questo fa sciogliere il muco.

Se, invece, volete calmare i nervi e diminuire il nervosismo e ansia c’è un trucchetto davvero antico: provate a soffiare sul vostro pollice. In questo modo si regolarizza la respirazione e si rilassa il nervo vago, e quindi rallentare la frequenza cardiaca. Infine, si può trovare sollievo dal mal di denti mettendo un impacco di ghiaccio sul dorso della mano, strofinandolo avanti e indietro sulla zona interessata.